Rabat in costante progresso nelle libere WorldSBK di Mandalika

E’ iniziato oggi al Pertamina Mandalika International Street Circuit in Indonesia il tredicesimo ed ultimo round del Campionato Mondiale Superbike. Il Kawasaki Puccetti Racing schiera ancora lo spagnolo Tito Rabat in sostituzione dell’infortunato Lucas Mahias. Il tracciato indonesiano è completamente nuovo ed è stato inaugurato solo la settimana scorsa. Una pista dove nessun ha mai girato e di conseguenza Rabat ha affrontato la prima sessione di prove libere di questa mattina, con l’obiettivo di iniziare ad imparare la pista e di identificare il miglior assetto per la sua Ninja, senza curarsi troppo del tempo sul giro, e cercando di prepararsi alle gare. Con un giro in 1’37”784 Tito ha terminato in quattordicesima posizione. 

Nel secondo turno del pomeriggio il pilota del Kawasaki Puccetti Racing si è migliorato di oltre due secondi ed ha terminato questa prima giornata al diciottesimo posto della classifica cumulativa delle due sessioni.

Domani Rabat disputerà l’ultima Superpole stagionale e a seguire la prima gara di questo tredicesimo round WorldSBK.

Pertamina Mandalika International Street Circuit in Indonesia

Classifica cumulativa delle prove libere: 1) Razgatlioglu (Yamaha) – 2) Rea (Kawasaki) – 3) Gerloff (Yamaha) – 4) Bautista (Honda) – 5) Redding (Ducati) – 6) Haslam (Honda) ………18) Rabat (Kawasaki)

Tito Rabat: “Questa mattina ho fatto fatica a trovare il feeling giusto con la mia moto su questa pista completamente nuova. Nel pomeriggio le cose sono migliorate e sono riuscito ad abbassare il mio best lap, ma dobbiamo continuare a lavorare per migliorare il set up ed essere più veloci domani sia in Superpole che in gara. Ci stiamo impegnando molto sia io che la squadra e quindi sono ottimista per il proseguo di questo weekend”.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi