Mahias vince gara2 WorldSS all’Estoril! Oettl è quinto in volata.

La gara che si è disputata oggi all’autodromo dell’Estoril in Portogallo ha concluso il Campionato Mondiale Supersport 2020.
Ieri i due piloti del Kawasaki Puccetti Racing, Lucas Mahias e Philipp Oettl avevano disputato la Superpole, conquistando rispettivamente la seconda e la terza posizione. In base a questi risultati sono scattati dalla prima fila in una gara che ha purtroppo visto la caduta di Mahias alla seconda curva a causa di un contatto con un altro pilota, mentre Oettl ha conquistato il suo miglior risultato stagionale, salendo sul secondo gradino del podio. Oggi in una giornata soleggiata e fresca i due alfieri del Kawasaki Puccetti Racing hanno disputato la seconda gara del weekend, l’ultima del campionato WorldSS. Così come ieri entrambi hanno preso il via dalla prima fila. Mahias è scattato velocissimo al via e si è portato in testa seguito da Oettl in seconda posizione. All’inizio del quinto giro era Oettl a portarsi in testa seguito dal suo compagno di squadra. Nei giri successivi i due alfieri del Kawasaki Puccetti Racing si scambiavano spesso le posizioni, in testa al gruppo dei primi, composto da dieci piloti, tutti molto vicini tra loro. Si arrivava così agli ultimi giri. Mahias si portava al comando e spingeva al massimo nel tentativo di staccare i suoi avversari, mentre Oettl lo seguiva in terza posizione. Il suo tentativo non andava a buon fine e si arrivava così al giro finale. Mahias forzava al massimo il suo ritmo e accumulava un vantaggio che gli consentiva di tagliare per primo il traguardo. Oettl invece restava invischiato nel gruppo e concludeva al quinto posto a pochi millesimi dal podio. Seconda vittoria stagionale per Mahias che pota a otto i suoi podi del 2020. Nella classifica generale il pilota francese chiude al secondo posto con 229 punti. Grazie alla sua quinta posizione nella gara odierna Oettl conquista il terzo posto finale con 162 punti.

Autodromo di Estoril – Portogallo
Campionato mondiale Supersport
Gara 15: 1) Mahias (Kawasaki) – 2) Locatelli (Yamaha) – 3) De Rosa (MV Agusta) – 4) Odendaal (Yamaha) – 5) Oettl (Kawasaki)
.

Mahias “E’ stata una grande emozione per me vincere la mia ultima gara nel mondiale Supersport. Amo questa categoria e vincere l’ultima gara della stagione è stato bellissimo. E’ stata la stessa soddisfazione che ho provato vincendo il titolo di Campione del mondo Supersport alcuni anni fa. Avevo già vinto una gara a Magny Cours, ma sul bagnato. Vincere sulla pista asciutta, su di un circuito con un lungo rettilineo e dopo aver lottato a lungo, sono davvero felice. Penso sia stata la miglior gara della stagione e ora sono pronto per una nuova avvincente sfida”.
.

Oettl: Una buona gara, ma purtroppo nell’ultimo giro ho commesso qualche errore di troppo, considerando che il nostro obiettivo era di finire sul podio o di vincere la gara. Non è stato possibile ed ero preoccupato perché non sapevo se con il quinto posto avrei comunque ottenuto la terza posizione in campionato. Sono rientrato più velocemente del solito al mio box, ed ho saputo che il mio piazzamento era stato sufficiente per il terzo posto in campionato. Un quinto posto dopo una gara così bella non era quello che avrei voluto ottenere, ma sono comunque felice. La squadra ha fatto un lavoro incredibile per tutto l’anno e sono molto contento di essere terzo nella classifica del campionato”.

Lascia un commento