Fores al lavoro nelle prove libere sulla pista dell’Estoril

E’ iniziato oggi all’autodromo dell’Estoril in Portogallo l’ottavo ed ultimo round del Campionato Mondiale Superbike. E’ dal 1993 che il mondiale delle derivate non corre sulla pista situata alle porte di Lisbona.
Cielo soleggiato e pista asciutta questa mattina per il primo turno di prove libere, nel quale Xavi Fores il pilota del Kawasaki Puccetti Racing ha fatto segnare il tempo di 1’38”801, terminando in quattordicesima posizione.
Nella sessione del pomeriggio, pur migliorando il suo best lap di oltre mezzo secondo (1’38”266) lo spagnolo ha mantenuto il quattordicesimo posto, lavorando con i suoi tecnici alla messa a punto della sua Ninja, per prepararsi alle ultime tre gare della stagione.
Domani Fores disputerà il terzo ed ultimo turno di prove libere e a seguire la Superpole e la prima gara del weekend.

Autodromo di Estoril – Portogallo
Campionato mondiale Superbike

Classifica cumulativa delle due sessioni di prove libere: 1) Redding (Ducati) – 2) Razgatlioglu (Yamaha) – 3) Baz (Yamaha) – 4) Rea (Kawasaki) – 5) Lowes (Kawasaki) – 6) Gerloff (Yamaha) ……… 14) Fores (Kawasaki)
.

Fores: “Oggi è stata una giornata positiva per quanto riguarda il set up della moto. Ci siamo concentrati sull’usura delle gomme, ed ho girato molto con le stesse gomme, facendo segnare il mio best lap al ventesimo giro. Questo mio rende molto fiducioso per le gare. Nel pomeriggio abbiamo provato delle nuove regolazioni delle sospensioni ed il risultato è stato buono. Non mi sono migliorato di quanto avrei voluto, ma devo dire che oggi più che il giro veloce abbiamo lavorato sulla distanza. Nel terzo turno di libere di domani ci prepareremo per la Superpole. Voglio concludere al meglio questa stagione”.

Lascia un commento