Turkish Puccetti Racing – Top ten per Razgatlioglu nelle prove libere di Jerez

Giornata soleggiata, ma non calda quella odierna al Circuito di Jerez in Spagna, dedicato al compianto Angel Nieto, dove è iniziato il sesto round del campionato mondiale Superbike. Dopo le ottime prestazioni fornite a Imola, Toprak Razgatlioglu, il pilota del Turkish Puccetti Racing, arriva a Jerez con l’obiettivo di lottare per il podio.  

Nella prima sessione di prove libere disputata questa mattina su pista asciutta, Toprak ha fatto segnare il tempo di 1’40”404, chiudendo all’ottavo posto. Nella sessione del pomeriggio il giovane pilota turco, anche a causa della temperatura dell’asfalto notevolmente più alta rispetto alla sessione del mattino, non si è migliorato (1’40”616) e con il crono della FP1 ha concluso in decima posizione.

Domani Razgatlioglu disputerà il terzo turno di prove, libere, la Superpole e la prima gara di questo sesto round.   

Circuito de Jerez – Angel Nieto – Spagna – Campionato mondiale Superbike

Classifica cumulativa delle prime due sessioni di prove libere: 1) Bautista (Ducati) – 2 Van der Mark (Yamaha) – 3) Rea (Kawasaki) – 4) Lowes (Yamaha) – 5) Sykes (BMW) …….. 10) Razgatlioglu (Kawasaki) 

Toprak Razgatlioglu: “Una giornata positiva. Siamo partiti bene questa mattina, ma non ho trovato “il treno” giusto per far segnare un tempo migliore. Nel pomeriggio la temperatura dell’asfalto era molto più alta e la mia moto scivolava molto. Abbiamo dovuto cambiare l’assetto del mattino, ma nel poco tempo a disposizione non siamo riusciti a trovare il set up ottimale. Continueremo a lavorare domani mattina nell’ultimo turno di libere per essere pronti per la Superpole e per gara1. Ringrazio il mio team per l’ottimo lavoro svolto oggi ”.

Lascia un commento