WSSP Superpole per il Kawasaki Puccetti Racing a Phillip Island

Si sono disputate oggi sul circuito di Phillip Island in Australia il terzo turno di prove libere e la Superpole valide per il primo round del campionato mondiale Supersport.

Nelle due sessioni di libere di ieri i due piloti del Kawasaki Puccetti Racing il giapponese Hikari Okubo ed il francese Lucas Mahias si erano impegnati nella ricerca della miglior messa a punto per la loro Ninja ZX-6R. Mahias (1’33”521) aveva concluso al sesto posto e Okubo (1’33”631 al settimo.

Questa mattina in una giornata soleggiata e con temperature miti, entrambi i piloti sono tornati in pista per il terzo ed ultimo turno di prove libere. I due piloti del Kawasaki Puccetti Racing si sono concentrati sul set up delle rispettive moto senza ricercare il migliorare il loro tempo sul giro. Mahias ha fatto segnare un crono di 1’33”968 mentre il miglior giro di Okubo è stato di 1’34”226.

La prima Superpole della stagione è stata complicata dal fatto che molti piloti rallentavano la loro andatura lungo la pista, nell’attesa di poter prendere la scia ai piloti più veloci, creando di conseguenza problemi a chi stava invece cercando il proprio best lap. A far le spese di questa situazione è stato soprattutto Okubo che non è riuscito a portare a termine i suoi giri più veloci. Il pilota giapponese ha ottenuto l’ottava posizione con il tempo di 1’33”756.

Mahias oggi ha fatto fatica a trovare un buon feeling con la sua moto e con un crono di 1’33”804 ha concluso la Superpole al nono posto.

Domani partiranno entrambi dalla terza fila nella gara che si disputerà sulla distanza di 18 giri e che prevede un cambio gomme obbligatorio da effettuarsi tra il sesto ed il decimo giri.

Phillip Island – Australia – Campionato mondiale Supersport

Classifica cumulativa delle tre sessioni di prove libere: 1) Krummenacher (Yamaha) – 2) Gradinger – 3) Caricasulo (Yamaha) – 4) Cluzel (Yamaha) – 5) De Rosa (MV) – 6) Mahias (Kawasaki) – 7) Okubo (Kawasaki)

Superpole: 1) Caricasulo (Yamaha) – 2) Krummenacher (Yamaha) – 3) Cluzel (Yamaha) – 4) De Rosa (MV)………8) Okubo (Kawasaki) – 9) Mahias (Kawasaki)

Hikari Okubo: “E’ stata una Superpole difficile e rischiosa perché molti piloti  rallentavano davanti a me, proprio mentre stavo sopraggiungendo alle loro spalle. Ad ogni modo oggi sono stato il pilota Kawasaki più veloce e quindi sono abbastanza soddisfatto di quanto sono riuscito a fare in Superpole. La cosa più importante è che il mio passo di gara è buono e quindi per la gara di domani il mio obiettivo è il podio anche se so che non sarà facile. Grazie al mio team per l’ottimo lavoro svolto”.    

Lucas Mahias: “E’ un momento difficile per me perché non riesco a spingere forte come vorrei. In Superpole ho cercato di fare del mio meglio ma non sono riuscito a fare un giro davvero veloce. Sia io che la mia squadra stiamo lavorando molto ma i risultati tardano ad arrivare. Per la gara di domani continueremo a dare il massimo”.     

Lascia un commento