Turkish Puccetti Racing – Prima giornata di prove WSBK a Phillip Island

Il campionato mondiale Motul FIM Superbike è iniziato ufficialmente questa mattina sulla pista di Phillip Island in Australia, con la prima delle due sessioni di prove libere previste dal programma.

Nel corso del turno, disputato su pista asciutta, i tecnici del Turkish Puccetti Racing ed il  pilota, il giovane Toprak Razgatlioglu, hanno lavorato al set up della loro Ninja ZX-10R e Toprak ha chiuso al tredicesimo posto, con il tempo di 1’31”599.

Nella seconda sessione che si è disputata nel pomeriggio Razgatlioglu (1’31”125) ha migliorato il suo best lap di quasi mezzo secondo, salendo al decimo posto nella classifica dei tempi.

Domani mattina il Turkish Puccetti Racing scenderà in pista per il terzo ed ultimo turno di prove libere. A seguire disputerà la Superpole, che deciderà le posizioni sulla griglia di partenza della prima gara del weekend, che prenderà il via alle 15 ora locale e si disputerà sulla distanza di 22 giri.

Toprak Razgatlioglu: “Nella prima sessione di questa mattina abbiamo lavorato molto sul set up della moto. Ci siamo concentrati sulle sospensioni ed abbiamo provato diversi tipi di gomme. Non siamo ancora soddisfatti dell’assetto che abbiamo trovato e quindi domani continueremo a lavorare soprattutto in funzione dell’usura delle gomme, pensando alla gara del pomeriggio. Ringrazio il mio team che sta lavorando molto per me”.

Phillip Island – Australia – Campionato mondiale Superbike

Classifica cumulativa delle prime due sessioni di prove libere: 1) Bautista (Ducati) – 2) Rea (Kawasaki) – 3) Haslam (Kawasaki) – 4) Sykes (BMW) ……… 10) Razgatliuoglu (Kawasaki)

Lascia un commento