Barbera ottavo e Okubo undicesimo nelle libere del Qatar

Losail, 25 ottobre 2018. Al Losail International Circuit in Qatar si sono accesi i riflettori sulla prima giornata di prove libere dell’ultimo round stagionale del Campionato Mondiale FIM Supersport, che ha visto i piloti del team Kawasaki Puccetti Racing Hikari Okubo e Héctor Barberá chiudere rispettivamente all’undicesimo e ottavo posto complessivo.

Il giapponese ha sfiorato di pochi millesimi la possibilità di chiudere la giornata in top ten e aggiudicarsi così l’accesso diretto alla Superpole 2. Okubo ha dichiarato di non aver ancora individuato l’assetto ideale che gli permetta di sentirsi pienamente a suo agio in sella alla Kawasaki Ninja ZX-6R sul circuito immerso nel deserto, il quale non è uno tra i preferiti del pilota venticinquenne, che resta comunque positivo e fiducioso di poter migliorare nella giornata di domani.

Il compagno di squadra Héctor Barberá chiude invece con un buon ottavo posto ottenuto grazie ad un giro veloce in 2’01.882. Nonostante un problema tecnico lo abbia costretto fermo per parecchio tempo durante il primo turno del pomeriggio, lo spagnolo ha individuato subito in quale direzione lavorare insieme alla sua squadra per poter migliorare, grazie anche alla sua grande esperienza e conoscenza del circuito di Losail.

Domani Barberá prenderà parte direttamente alla Superpole 2 alla quale ha ottenuto l’accesso diretto per la prima volta questo fine settimana, dopo i primi tre round disputati insieme alla squadra di Reggio Emilia.

I piloti del team Kawasaki Puccetti Racing torneranno in pista domani sera alle ore 17:30 (GMT +3.00) per l’ultima Superpole del mondiale WorldSSP per la stagione 2018.

WorldSSP
Hikari Okubo, #78 – P11 (2’02.369)

Non sono contento di come sia andata la giornata di oggi. Purtroppo Losail non è uno dei miei circuiti preferiti e ancora mi manca il giusto feeling con la moto che mi permetta di poter spingere. Ora sarà importante continuare a lavorare insieme ai miei meccanici per riuscire a migliorare il setting della moto in vista della Superpole di domani. Il mio obiettivo è quello di riuscire a qualificarmi alla Superpole 2 e riuscire a ottenere il mio miglior piazzamento in griglia della stagione. Non sarà facile, ma non mi arrendo!

 

WorldSSP
Hector Barbera, #98 – P8 (2’01.882)

Nel turno di FP1 di questa mattina non sono riuscito a girare molto a causa di un problema tecnico, ma conosco il tracciato molto bene e questo mi ha comunque permesso di trovarmi subito a mio agio sulla moto nel secondo turno. Abbiamo individuato degli aspetti su cui lavoreremo molto in vista della Superpole di domani. Questa è la prima gara in sui riesco a qualificarmi direttamente alla Superpole 2 e quindi tutto sommato è stata una giornata positiva.

Lascia un commento