A Portimao per il decimo round WorldSBK della stagione 2018

Il Campionato Mondiale FIM Superbike torna in scena questo fine settimana dopo una lunga pausa estiva durata oltre un mese, con l’ultima gara prima delle vacanze risalente alla seconda settimana di luglio.
Ad ospitare il decimo round della stagione 2018 sarà il tracciato portoghese dell’Autodromo Internacional do Algarve di Portimao, che durante l’ultima settimana di agosto ha ospitato anche due giornate di test ufficiali per i piloti Superbike.
A partecipare ci sono stati anche il team Kawasaki Puccetti Racing e il suo pilota Toprak Razgatlioglu, che non vedono l’ora di ritornare finalmente in pista per un altro weekend di gara, mettendo in pratica i preziosi risultati del lavoro portato a termine proprio nelle sessioni di libere di fine agosto, concluse con il 12esimo tempo complessivo dell’alfiere della squadra di Reggio Emilia.
Il talento turco, che quest’anno si è già distinto conquistando un incredibile secondo posto in rimonta in Gara 2 a Donington, si dichiara fiducioso di poter ottenere un buon risultato sull’affascinante circuito di Portimao. Infatti, sulla carta, i veloci sali scendi della pista portoghese si sono sempre rivelati favoreli allo stile di guida di Razgatlioglu, che lo scorso anno nella categoria STK1000 conquistò una spettacolare vittoria.
Nel suo anno di debutto in Superbike, Toprak occupa al momento la nona posizione in classifica generale e si dichiara determinato a scendere in pista questo weeekend in sella alla sua Kawasaki Ninja ZX-10RR con l’obiettivo di conquistare il maggior numero di punti possibili nelle due gare in programma sabato e domenica a Portimao.

WorldSBK
Toprak Razgatlioglu, #54

Sono davvero entusiasta che la pausa estiva sia finalmente finita! Durante l’ultima settimana di agosto abbiamo partecipato ai test ufficiali proprio su questo tracciato e ora riprenderemo il lavoro dai dati raccolti durante quelle due giornate. I test non sono andati esattamente come ci aspettavamo. Sono stati difficili, ma ci siamo impegnati duramente! Solitamente i weekend di gara sono molto diversi e non rispecchiano i risultati ottenuti nei test, quindi sono fiducioso e convinto che l’ottimo lavoro svolto con la squadra finora mi permetterà di ottenere dei buoni risultati su questa pista che mi è sempre piaciuta moltissimo.

Lascia un commento