Prove libere difficili per Razgatlioglu sotto la pioggia ed il sole di Aragon

Aragon, 13 aprile 2018. Sul circuito del Motorland Aragon termina una prima giornata difficile per Toprak Razgatlioglu ed il team Kawasaki Puccetti Racing.
Dopo una prima sessione di prove libere al mattino disputata in condizioni di asfalto bagnato, il pilota turco non è riuscito ad andare oltre il disassettesimo tempo complessivo nel corso della giornata, nonostante abbia individuato un assetto migliorativo per la sua Kawasaki ZX-10R.
Infatti, nel pomeriggio, la pioggia ha compromesso quasi completamente l’ultimo turno di libere disponibile e solo pochissimi piloti hanno deciso di scendere in pista ugualmente.
Con solo pochi giri percorsi oggi, Razgatlioglu confida nella giornata di domani, in cui il meteo dovrebbe migliorare, per poter testare le ultime modifiche apportate alla moto. Domani, dopo le ultime prove libere, il turco disputerà la Superpole 1, durante il quale lotterà per qualificarsi al secondo turno di qualifiche ufficiali e ottenere un buon piazzamento per la griglia di partenza di Gara 1 in programma domani alle ore 13:00 locali.

WorldSBK
Toprak Razgatlioglu, #54 – P17 (1’53.141)

Purtroppo la giornata di oggi non è andata bene. All’inizio abbiamo dovuto lavorare molto per adattare il setup della moto a questo tracciato, ma a complicare le cose ci sono state anche le difficili condizioni meteo. Abbiamo lavorato nel corso della mattinata e migliorato l’assetto, ma con la pioggia non abbiamo più potuto provarlo. Domani sicuramente andrà meglio e spero che il meteo migliori e mi permetta di fare km in condizioni di asfalto asciutto. Vediamo come andrà, ma sono fiducioso.

Lascia un commento