#AUSWorldSBK: Top ten di Toprak Razgatlioglu in Gara 2 a Phillip Island

Phillip Island, 25 febbraio 2018. Sul circuito australiano di Phillip Island termina anche GARA 2 del primo round stagionale del Campionato Mondiale FIM WorldSBK per Toprak Razgatlioglu e il team Kawasaki Puccetti Racing.
Dopo aver conquistato un 13esimo posto nella sua prima gara Superbike con la Kawasaki ZX-10RR del team, il pilota turco è stato protagonista oggi di una buona performance, raggiungendo l’obiettivo di terminare la seconda prova del weekend in top ten al decimo posto. Grazie ad un’ottima partenza, Razgatlioglu è riuscito a non perdere posizioni e a rimanere agganciato al gruppo principale portandosi addirittura al settimo posto al quarto passaggio sul traguardo.
Scivolato poi nono alle spalle di Tom Sykes e Alex Lowes, il giovane talento della squadra di Reggio Emilia è rientrato al nono giro ai box per compiere il “flag-to-flag” obbligatorio, introdotto solo per questa gara per motivi di sicurezza legati alla durata delle gomme sul particolare asfalto del circuito australiano.
Rientrato al decimo posto, Toprak ha cercato di ricongiungersi con i suoi avversari, ma con l’usurarsi degli pneumatici dopo qualche giro, non è più riuscito a ricucire il gap sui piloti davanti, mantenendo però saldo il risultato in top ten.
Tra un mese circa, il 23-25 marzo 2018 il team e il suo pilota torneranno in pista sul circuito thailandese di Buriram.

WorldSBK
Toprak Razgatlioglu, #54 – P10 (+19.785)

Sono soddisfatto del risultato di oggi. Il mio obiettivo era quello di concludere Gara 2 nella top ten e ci sono riuscito. Rispetto a ieri questa giornata è stata senz’altro più positiva, ma ancora ho alcuni problemi a gestire la moto con le gomme usate. Gli altri riescono ad essere veloci, mentre io perdo la mia competitività. Ancora devo adattarmi a questo moto, ma con il tempo ci riuscirò.

 

Lascia un commento