Ad Almeria terminano i primi test invernali per Okubo

Almeria, 7 dicembre 2017. Sul circuito spagnolo di Almeria si conclude una prima sessione di test invernali positiva per Hikari Okubo, che nel 2018 sarà compagno di box di Kenan Sofuoglu nella categoria Supersport.
Dopo due giornate intense, durante le quali il giapponese ha compiuto complessivamente circa 800 km migliorando i propri tempi giro dopo giro, il pilota del team Kawasaki Puccetti Racing si dichiara soddisfatto della sua prima esperienza assoluta in sella ad una Kawasaki e attende ora con impazienza i prossimi test per poter tornare al lavoro insieme al campione turco, ancora a riposo dopo l’infortunio al bacino riscontrato sul finale della stagione 2017.
Oltre ad Okubo, ad Almeria è sceso in pista anche il test rider Stefano Cruciani, che grazie alla sua esperienza con la Kawasaki ZX-6R, maturata dopo 6 stagioni con il team nel Campionato Italiano Velocità, è stato un prezioso aiuto nel valutare diversi aggiornamenti riguardanti freni, frizione e cambio.
Il team di Reggio Emilia tornerà in pista al gran completo a fine gennaio per altre due importanti sessioni di test a Jerez e Portimao.

Hikari Okubo, #78:

“La mia prima esperienza sulla Kawasaki è stata molto positiva! Fin da subito mi sono trovato a mio agio in sella alla moto e giro dopo giro il mio feeling è migliorato. Durante queste giornate di test ho lavorato moltissimo insieme alla squadra, ma mi sono anche divertito. L’ambiente del team mi ha permesso di affrontare questa sessione in assoluto relax, concentrandomi al meglio sulla guida della moto. Non vedo l’ora arrivi presto la prossima sessione di test invernali!”

Stefano Cruciani, Test Rider:

“Il lavoro in vista della stagione 2018 procede nel migliore dei modi e secondo i nostri piani. Nella giornata di ieri, mercoledì, sono sceso in pista in 3 turni da 20 minuti, per un totale di 26 giri percorsi, durante i quali ho fatto alcune prove su dei pezzi sui quali stiamo effettuando dello sviluppo.
Abbiamo provato una nuova frizione e dei perni ruota diversi e nel complesso ho ottenuto dei feedback positivi. Stiamo aspettando altri componenti da provare in pista, ma per questa sessione non erano ancora disponibili. Anche Okubo ha avuto un inizio positivo e sta trovando il feeling con questa moto perciò siamo fiduciosi e contenti di come la nuova stagione stia iniziando”.

Lascia un commento