WorldSBK: Spettacolare sesto posto di Sylvain Guintoli in Gara 1 a Jerez

 

Jerez, 21 ottobre 2017. Il pilota del team Kawasaki Puccetti Racing Sylvain Guintoli conclude la prima delle due gare in programma al Circuito di Jerez, dove questo fine settimana si corre il 12esimo round WorldSBK, con un sensazionale sesto posto.
Il campione francese, che non aveva mai guidato la moto della casa giapponese fino ad ora, é stato protagonista di un’ottima performance dopo appena due giorni di lavoro insieme alla squadra di Reggio Emilia.
Dopo una prima partenza regolare, Gara 1 della categoria Superbike é stata sospesa dopo nemmeno un giro a causa di una caduta. Scattato 11esimo in griglia alla ripartenza, Guintoli ha recuperato subito alcune posizione rimanendo agganciato a Savadori, Laverty e Forés. Al settimo giro, il pilota francese é riuscito ad avere la meglio, portandosi in testa al gruppo. Grazie ad un passo gara costante, l’ex campione del mondo 2014 ha messo alcuni secondi tra sé e gli avversari, mettendo al sicuro la sua sesta posizione e risultando al traguardo come primo pilota alla guida di una moto privata in pista.
Le sensazioni positive riscontrate oggi, rendono positivo il pilota del team Kawasaki Puccetti Racing anche per Gara 2 (domani, ore 13:00 locali), nella quale scatterà terzo, dalla prima fila dello schieramento di partenza.

Sylvain Guintoli #05, P6 (+11.066)
“Il risultato di oggi é davvero fantastico e mi rende molto felice. Conosco questo circuito molto bene, in quanto ci ho corso parecchie volte in passato, ma questa é la mia prima gara in assoluto con Kawasaki. Già dopo la giornata di ieri, in cui ho avuto modo di girare solo due ore, le mie sensazioni sono state positive e mi sono sentito subito a mio agio. Non mi aspettavo di poter essere addirittura così competitivo. Il campionato Superbike é molto combattuto e sono stato catapultato in questa realtà senza aver la possibilità di fare alcun test con una moto per me nuova. Insieme ai ragazzi stiamo facendo un gran lavoro e il mio feeling é ottimo. Domani ci sarà ancora gara 2 e sono sicuro che potremo migliorare ancora”.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi